Martedì 14 maggio alle ore 18.00 nei locali della Ditta Salvatore Parlato Tessuti, 89books presenta “Spring Summer 2019”

89 Books da Parlato

In occasione della Settimana delle Culture la casa editrice fondata dal fotografo Mauro D’Agati presenta il primo catalogo 89books “Spring Summer 2019 oltre a una nuova edizione del libro cult “Vucciria”.

Martedì 14 ore 18.00 Ditta Salvatore Parlato di Arturo Parlato Piazza Croce Dei Vespri, 8 Palermo

Presenta la casa editrice Eleonora Orlando, in conversazione con Mauro D’Agati, Katerina Fyliuk e Andrea Parlato

Nata nel 2018, 89books la casa editrice indipendente con sede a Palermo, fondata dal fotografo Mauro D’Agati, ha in pochi mesi di attività realizzato una decina libri di foto e cataloghi d’artista e promosso residenze di giovani artisti accanto a grandi nomi della fotografia, come Boris Mikhailov, primo grande “artist in residence” della casa editrice.

In occasione della Settimana delle Culture, martedì 14 maggio alle ore 18.00 negli splendidi locali della Ditta Salvatore Parlato Tessuti, 89books presenta le prime edizioni del catalogo “Spring Summer 2019”, diviso in due le collane: “Books” e “Folio”. Tra gli autori dei books Boris Mikhailov, Karine Laval e Mauro D’Agati. Per “Folio”, una collana che si caratterizza per il formato e il design standard e che risponde a esigenze di velocità di pubblicazione: Midge Wattles, Tyler Muzzin, Ann-Christine Woehrl / Camille Laura Villet, Eleonora Orlando, Valentina Glorioso, Claudia Lauria.

Presenterà le edizioni 89books la giornalista e scrittrice Eleonora Lombardo, in conversazione con Mauro D’Agati, Katerina Fyliuk e Andrea Parlato

Tra i books, verrà presentata anche una nuova edizione del volume “Vucciria” di Mauro D’Agati, il catalogo pubblicato per la prima volta da Contrasto book nel 2005, e diventato in breve tempo un vero e proprio “cult” per quelle immagini che hanno fatto il giro del mondo, raccontando a tinte forti ma senza nessun giudizio, un mondo scomodo che vive dentro il ventre della città.

Vucciria” torna oggi in una inedita versione: novanta foto di cui la metà facenti parte dell’archivio di D’Agati ma mai pubblicate prima, tutte stampate su carta di eccellente qualità, ciascuna delle quali può essere staccata, incorniciata ed esposta come una stampa fotografica vera e propria.

Partendo dal concept dell’art-book da collezione, la curatrice Kateryna Filyuk ha realizzato un’istallazione che segue i principi della multidisciplinarietà e della pluralità dei mezzi, assumendo diverse forme sperimentali in termini di visualizzazione e di riproduzione fotografica.

D’Agati Vucciria” è inoltre accompagnato dalle serigrafie su tessuto di Andrea Parlato.

Parlato trasforma la fotografia in serigrafia, proponendo una nuova e personale visione della Vucciria, che recupera in modo simbolico la missione dell’artista di preservare e immortalare le anime dei quartieri storici della città. Nel suo lavoro lungo anni, il fotografo ha percorso le strade dello storico quartiere, conoscendo le persone che lo abitano e afferrando storie e misteri di quello che un tempo era il più ricco mercato di Palermo, strettamente connesso con il Mercato dei Lattarini noto per il commercio di tessuti dove i Parlato hanno sede da prima dell’Unità d’Italia.

Da allora molte cose sono cambiate: alcuni dei protagonisti delle storie di D’Agati non vivono più in questi luoghi, schiacciati dal dilagare della movida e molti commercianti sono andati via, mentre i Parlato resistono ancora, quasi ultimi superstiti nel quartiere dei Lattarini.

In questo scambio artistico tra fotografia, arti visive e alto artigianato, si ritrova la mission di 89 books che promuove residenze a Palermo con fotografi e artisti interessati a creare un libro di qualità, ed è impegnata nella scoperta e nella pubblicazione sperimentale di foto libri in edizione limitata, con diverse forme e contenuti.

Con sede a Palermo nel cuore del Mediterraneo, 89books ha inoltre tra i suoi scopi quello di arricchire il contesto culturale locale contemporaneo e condividere lo stesso con fotografi e artisti stranieri.

89books

89books è una casa editrice indipendente con sede a Palermo, fondata nel 2018 dal fotografo Mauro D’Agati, si concentra sulla realizzazione di foto libri e cataloghi d’artista, promuove residenze a Palermo con fotografi e artisti interessati a creare un libro di qualità. 89books è impegnata nella scoperta e nella pubblicazione sperimentale di foto libri in edizione limitata, con diverse forme e contenuti. Ogni libro verrà presentato in una prima edizione di 89 copie, ad eccezione dei cataloghi d’artista che possono essere realizzati come pezzi da collezione. Inoltre alcuni progetti speciali saranno pubblicati in tirature più alte.

nessun commento

Aggiungi il tuo commento